venerdì, maggio 18, 2007

Aspisti iperattivi: cinquino elettrico e acqua dal sole

ASPO-Italia non si limita a occuparsi di petrolio, ma cerca attivamente soluzioni ai problemi che ha identificato. Sembra che siamo un gruppo di iperattivi che si danno da fare in molti modi con soluzioni originali e intelligenti.

Qui vi passo un paio di aggiornamenti su queste cose.

- il cinquino elettrico Grazie al lavoro di Pietro Cambi e di un gruppetto di Aspisti entusiasti, è su strada una cinquecento elettrica! E' il vecchio tipo, quella con il motore posteriore. Equipaggiata con batterie al litio polimero, i primi test hanno dato risultati eccellenti. Guardatela su video a:
http://www.youtube.com/watch?v=p1W757i_cD4

Pietro dovrebbe preparare il prima possibile un post con una descrizione dettagliata della sua creatura. Nel frattempo, dovreste poterla vedere dal vivo questo week-end a Terra Futura, a Firenze.

- Acqua dal sole. Vi ho già raccontato in un post precedente del progetto europeo AQUASOLIS che è dedicato alla produzione di acqua rinnovabile e che è gestito dagli aspisti Ugo Bardi, Toufic el Asmar e Alessandro Scrivani. La cosa si sta diffondendo e potete ammirare le apparecchiature e anche gli Aspisti in questione in un servizio che andrà in onda su RAI-3 domani (sabato 19) alle 12:25 - purtroppo visibile solo in Toscana! Anche qui, l'iperlavoro ci rallenta un po', ma dovremmo raccontare più in dettaglio le idee del progetto AQUASOLIS appena possibile

Notate che queste non sono le sole cose che gli aspisti stanno facendo! C'è di tutto e di più!


/

4 commenti:

emiliano ha detto...

in quale stand sarete a Terra Futura? avrei molto piacere di venirvi a trovare

Gino ha detto...

No, Aspisti no!!!

Ugo Bardi ha detto...

Non c'è uno stand di ASPO a terra futura. Potete venire allo Stand di Energo Club - sono amici.

Aspisti no?

Aspoisti? Aspoitalianisti? Catastrofisti petroliferisti? Seguaci di Zhubon?

Ugo Bardi ha detto...

Ah... domattina (Sabato) c'è un intervento di Ugo Bardi, ovvero del Sottoscritto, a Terrafutura verso le 9:30. Stand Basilica o qualcosa di simile.