venerdì, dicembre 03, 2010

SENZA PAROLE



Leggete qui le motivazioni della sentenza e poi qui una mia precedente analisi del problema.

3 commenti:

Silvano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mauriziodaniello ha detto...

Se la legge lo consente di conseguenza non è vera. Esempio una esecuzione capitale non è omicidio.

Pertanto, anche se assurdo : "Nell’area fiorentina non ci sono stati superamenti delle concentrazioni di polveri sottili (Pm 10) oltre i limiti consentiti. Non c’è mai stata una emergenza sanitaria a causa dello smog."
Per il semplice motivo che è consentito dallo Stato!!!

Dunque fate bene attenzione, non è colpa dei giudici, ma delle Leggi Italiane che lo consentono e per assurdo fanno dire cose strampalate perchè la STESSA LEGGE è STRAMPALATA.

Ciao

Terenzio Longobardi ha detto...

Attenzione, è una interpretazione della legge. Vedremo il successivo grado di giudizio. Io non auspico una condanna di amministratori che in fondo hanno fatto meglio di tanti altri colleghi in giro per l'Italia aproposito di politiche della mobilità. Quello che mi sconcerta e mi lascia senza parole è il commento "politico" del magistrato che considera ineluttabile e sopportabile un inquinamento atmosferico considerato dalle autorità sanitarie internazionali come una vera e propria emergenza sanitaria.